L’importanza della privacy

Quante volte ho ripetuto quanto è importante dove mettete il vostro like?

La risposta, se ci leggete da tempo, la sapete: tante, tantissime, perché là fuori è pieno di avvoltoi, gente che per un vostro like è disposta a vendere l’anima al diavolo, poco importa se lo fanno con truffe come quelle coi Ray-Ban a 19,99 € o gli iPhone in regalo.

Butac è un piccolo blog, ma non ha mai cercato di crescere usando trucchetti che invece vediamo continuamente fare da altri blog, dal like che devi mettere per leggere gli articoli al banner che tu credi di chiudere mentre invece stai mettendo un altro like, grazie a uno script, a una pagina a te ignota.

I motivi per cui è importante stare attenti a dove si mette il proprio like sono spiegati in maniera molto efficace in questo breve video prodotto da Cifas UK:

Lo so è in inglese ma è molto immediato: ai ragazzi viene offerto un caffè se sono disposti a mettere il proprio like sulla pagina del bar, una volta entrati si vedono servire una tazza di caffé che invece che riportare solo il loro nome ha anche scritte tantissime informazioni su di loro, informazioni che è stato possibile ricavare tramite il semplice like. Se non volete condividere così facilmente queste informazioni con il mondo intero e vedervi catalogati da servizi pubblicitari, mi dispiace, ma dovete abbandonare i social network, o perlomeno imparare meglio come proteggere la vostra privacy online, magari seguendo la bella guida di Noemi dedicata a Facebook e ai livelli di protezione possibili per mantenere perlomeno alcuni dati privati.

Cifas è una bella realtà, descrivono così il loro operato:

Cifas is a not-for-profit company working to protect businesses, charities, public bodies and individuals from financial crime. We have more than 25 years of experience in fraud prevention and financial crime, working with a range of UK organisations to protect their customers and the public.

Our mission is simple: to detect, deter and prevent fraud.

CIFAS è una società senza fini di lucro che lavora per proteggere le aziende, enti di beneficenza, enti pubblici e privati di criminalità finanziaria. Abbiamo più di 25 anni di esperienza nella prevenzione delle frodi e la criminalità finanziaria, lavorando con una serie di organizzazioni del Regno Unito  per proteggere i loro clienti e il pubblico.

La nostra missione è semplice: individuare, scoraggiare e prevenire le frodi.

Che dire, bravi, il video è davvero immediato, non è il primo nel suo genere, uno lo tenevo da tempo a portata di mano per cercare di spiegare meglio come funzionano le cose:

Il fantastico lettore del pensiero, magia? No tecnologia!

Non credo sia necessario aggiungere altro, navigate protetti, non fatevi fregare

maicolengel at butac punto it

0 Comments

Leave a reply

Contattataci

Avete un argomento di cui vorreste parlassimo? Volete farci sapere cosa ne pensate del Magazine?

Sending

2018 BUTACmag un magazine dedicato alla divulgazione della corretta informazione scientifica e non.

Disclaimer: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno rimossi.
or

Log in with your credentials

Forgot your details?